Mosca si innamora di Verdi e lo ricorda con una mostra

Fino al 31 agosto 2014 un'esposizione presso la tenuta-museo Shalyapin celebra il compositore di Busseto

È stata inaugurata a Mosca la nuova mostra "Giuseppe Verdi. Musica e cultura”, alla tenuta-museo Shalyapin. Dopo il successo ottenuto presso il Complesso del Vittoriano di Roma e il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, l’esposizione arriva anche nella capitale russa. 

La mostra, che nasce nell’ambito delle iniziative previste dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni del Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi, ha l’obiettivo di dare risalto al legame tra Verdi e il contesto politico e culturale italiano ed europeo e illustrerà, attraverso materiali documentari originali, la vita del compositore di Busseto.

La mostra resterà aperta fino al 31 agosto 2014.

Per maggiori informazioni:
www.shalyapin-museum.org

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta