Tutti i colori del nero

La mostra dell’artista italiano Massimiliano Robino, “The Illumination Theory”, alla Galleria Zeppelin di Mosca. Inaugurazione, il 9 aprile 2014

L’unità primordiale, la saggezza degli antenati dell'uomo e dei primi popoli dell’umanità. Indagare la luce del colore nero è come vedere i colori attraverso la memoria, nel vuoto, nel buio, nel silenzio, quasi con la possibilità di ascoltare là dove il silenzio regna incontrastato.

Un viaggio di narrazione, attraverso le espressioni dipinte, nel contesto rovesciato del colore e della pittura. 

La Galleria Zeppelin di Mosca presenta la mostra personale dell’artista italiano Massimiliano Robino “The Illumination Theory”.

Le opere in mostra ci porteranno lungo un percorso evolutivo della specie pittorica, il colore e le materie plastiche industriali ci faranno riscoprire un nuovo mondo, dove tutto sarà possibile.

L’inaugurazione avrà luogo il 9 aprile 2014 alle 20 presso la sede della galleria Zeppelin in Novinskij bulvar, 31, secondo piano. La mostra resterà aperta fino al 30 aprile 2014.

Per maggiori informazioni, cliccare qui

www.zeppelingallery.com

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta