A Roma la magia del Gran Ballo Russo

Inserito nell'ambito dell'Anno incrociato del Turismo, l'evento si svolgerà nella capitale italiana l'11 gennaio 2014 alla presenza di importanti rappresentanti del mondo istituzionale, culturale e diplomatico

La Compagnia Nazionale di Danza Storica presenta una selezione dei balli tradizionali russi (Foto: Ufficio Stampa)

Valzer, polche e mazurche. Per una sera Roma torna indietro nel tempo, rivivendo le spettacolari danze russe della tradizione. L'occasione è di quelle speciali, e riunirà rappresentanti del mondo istituzionale, diplomatico, artistico e culturale dei due Paesi.

I balli nella Russia imperiale

L'11 gennaio 2014 nei saloni dell'hotel St. Regis di Roma si terrà infatti il Gran Ballo Russo: un appuntamento organizzato da Yulia Bazarova, rappresentante della rivista Italia. La vita come arte e della compagnia Eventi Rome, e dalla Compagnia Nazionale di Danza Storica, diretta da Nino Graziano Luca, in collaborazione con Paolo Rutili Dragonetti De Torres. La manifestazione, che comprenderà anche la fase finale del Premio letterario Pushkin, rientra nell'ambito dell'Anno Incrociato del Turismo.

L'evento si svolge con il patrocinio dell’Ambasciata della Federazione Russa, del Foro di Dialogo Italo-Russo delle società civili, del Centro Russo della Scienza e della Cultura (Rossotrudnicestvo), della Fondazione "Centro per lo sviluppo dei rapporti Italia Russia", del Comune di Roma e "Chaîne des Rôtisseurs".

Per maggiori informazioni:
www.eventi-rome.com
info@eventi-rome.com
Tel. + 39  06 420 14 525
Fax + 39  06 420 14 525
Cel. + 39 333 34 16 01

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie