Il Natale di Roma sulle note della musica russa

Le più belle arie dell'Est, interpretate dal professor Arcadij Sevidov, il 23 dicembre 2013 nella sede del Centro Russo di Scienza e Cultura

Il Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma festeggia il Natale sulle note della musica russa. Il 23 dicembre 2013, alle 19, nella sede del Centro si svolgerà un concerto natalizio, al quale parteciperanno Arcadij Sevidov, professore del Conservatorio Statale di Mosca Tchaikovsky, e il suo allievo Nikita Galaktionov. I due artisti eseguiranno opere di Rubinstein, Scriabin e Rakhmaninov.

Artista del Popolo della Federazione Russa, Sevidov sarà accompagnato dal suo allievo, che salì sul palcoscenico per la prima volta a soli otto anni, esibendosi in concerto nella sede della Casa della Musica di Mosca, interpretando il Concerto №8 di Mozart con l’Orchestra filarmonica russa. È stato premiato all’XI Concorso Internazionale di Musica Euterpe (Corato, Italia).

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Per maggiori informazioni:
Centro Russo di Scienza e Cultura
Piazza Benedetto Cairoli, 6 - Roma
Tel.: + 39.06.88816333
Fax: + 39.06.68300982
E-mail: info@centroculturalerusso.it
http://ita.rs.gov.ru/ 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta