Russa e Italia, amicizia attraverso i secoli

Torna una nuova edizione del festival che porta l'arte e la cultura dell'Est nel Belpaese. Inaugurazione il 29 novembre 2013 a Roma

Cinema, arte e letteratura. Torna una nuova edizione del festival “Russia-Italia. Attraverso i secoli”, che verrà inaugurato il 29 novembre 2013 alle 19 nella sede del Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma.

Oltre ad essere una vetrina per la cultura e la cinematografia russa, il festival prevede la consegna dell’omonimo Premio letterario internazionale, istituito nel 2007 su iniziativa della Fondazione Eltsin, che verrà conferito alle migliori traduzioni di opere russe in lingua italiana.

Oltre alla rassegna cinematografica, durante il festival verrà allestita la mostra “Le immagini sacre incise su corteccia di betulla”: una collezione di icone, creata dall’artigiana Olga Kirina. 

Il festival si chiuderà il 9 dicembre 2013.

Di seguito il programma degli eventi:

29 novembre, Centro russo di scienza e cultura, ore 19, Inaugurazione del programma cinematografico del Festival Film "Il Prete", regia V. Khotinenko

30 novembre, Centro russo di scienza e cultura, ore 16, Programma cinematografico del Festival Film "Leggenda No 17", regia N. Lebedev

1° dicembre, Centro russo di scienza e cultura, ore 16, Programma cinematografico del Festival per Bambini "Le storie del vecchio pianoforte"

1° dicembre, Cinema Farnese, ore 20.30, Programma cinematografico del Festival "Padri e figli. Generazioni a confronto: Grigory Tchukhray e Pavel Tchukhray"; film "La ballata di un soldato" di G. Tchukhray; ore 22.30, film "Autista per Vera" di P. Tchukhray

2 dicembre, Cinema Farnese, ore 20.30, Programma cinematografico del Festival "Padri e figli. Generazioni a confronto: Grigory Tchukhray e Pavel Tchukhray"; film "Il gioco russo" di P. Tchukhray; ore 22.30, Film "La vita è bella" di G. Tchukhray

3 dicembre, Cinema Farnese, ore 16, Film "Leggenda No 17", regia N. Lebedev; ore 18, Film "Il prof di geografia si è bevuto il mappamondo", regia А.Veledinsky

4 dicembre, Centro russo di scienza e cultura, ore 19, Inaugurazione della mostra "I volti sacri sulla corteccia di betulla" di Olga Kirina; ore 19.30, serata dedicata al regista Pavel Tchukhray; film "Il gioco russo" di P. Tchukhray

5 dicembre, Casa delle Letterature, ore 18, Conferenza sulla letteratura "Nuove traduzioni dei classici", con Cesare De Michelis, Damiano Rebecchini, Emanuela Guercetti

6 dicembre, Villa Abamelek, Teatro, ore 18, Assegnazione del premio letterario "Russia-Italia. Attraverso i secoli"

7 dicembre, Chiesa di Santa Caterina, ore 17, Veglia liturgica, con la partecipazione del Coro da camera dell'Accademia religiosa ortodossa di San Pietroburgo

8 dicembre, Chiesa di Santa Caterina, ore 10, Liturgia solenne con la partecipazione del Coro da camera dell'Accademia religiosa ortodossa di San Pietroburgo; ore 20.30, Basilica di Santa Maria degli Angeli, ore 20.30, Concerto del coro da camera dell'Accademia religiosa ortodossa di San Pietroburgo

Per maggiori informazioni:
Centro Russo di Scienza e Cultura
Piazza Benedetto Cairoli, 6 - Roma
Tel.: + 39.06.88816333
Fax: + 39.06.68300982
E-mail: info@centroculturalerusso.it
http://ita.rs.gov.ru/ 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta