Rakhmaninov e Glazunov, a Firenze la musica risuona dall'Est

Il 24, 30 e 31 ottobre 2013 sul palco del Teatro Comunale verrà riproposto il meglio del repertorio musicale russo

È interamente dedicato al repertorio russo il concerto, diretto dall’ungherese Zsolt Hamar, che si terrà il 24 ottobre 2013 alle 20.30 al Teatro Comunale di Firenze. Partendo dall’ouverture del Ruslan e Ludmilla di Mikhail Glinka, lo spettacolo proseguirà con il Concerto in la minore op. 82 per violino e orchestra di Aleksandr Glazunov e con l’esecuzione della Sinfonia n. 2 in mi minore op. 27 di Sergei Rakhmaninov.

I brani, che si susseguono in ordine cronologico, cercheranno di definire l’evoluzione musicale avvenuta in Russia a partire dalla prima metà dell’Ottocento fino all’inizio del Novecento.

E sempre alla Russia saranno dedicati gli appuntamenti successivi, in programma per il 30 e 31 ottobre 2013, quando sul palco salirà lo slovacco Juraj Valčuha. L'orchestra e il coro del Maggio Musicale Fiorentino eseguiranno tre canti popolari russi op. 41 per coro e orchestra di Sergei Rakhmaninov, "La mer" di Claude Debussy e la Sinfonia n. 6 in si minore op. 74 "Patetica" di Tchaikovsky.

Per maggiori informazioni:
www.maggiofiorentino.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond