A Roma lezione aperta di russo in memoria di Pushkin

Il Centro Russo di Scienza e Cultura il 7 giugno 2013 organizza l'incontro “La parola come la chiave nel comprendere la cultura". L'8 giugno 2013 a Villa Borghese si terrà la deposizione di fiori davanti alla statua dello scrittore russo

Roma si unisce ai festeggiamenti per celebrare l'anniversario della nascita dello scrittore e poeta russo Aleksandr Pushkin, considerato il padre della lingua letteraria russa. Il 7 giugno 2013 alle 17 il Centro Russo di Scienza e Cultura della capitale italiana ospita una lezione aperta di lingua russa, dal titolo “La parola come la chiave nel comprendere la cultura. Immagini della natura nella tradizione poetica russa”.

Il giorno dopo, l'8 giugno 2013 alle 16, Villa Borghese farà da cornice alla cerimonia di deposizione dei fiori, organizzata dal Centro Russo davanti al monumento dedicato a Pushkin. Successivamente gli allievi del Centro di studi di lingua e letteratura russa Nikolay Gogol di Roma porteranno in scena alcune fiabe del grande poeta russo.

Per maggiori informazioni:
Centro Russo di Scienza e Cultura
Piazza Benedetto Cairoli, 6 - Roma
Tel.: + 39.06.88816333
Fax: + 39.06.68300982
E-mail: info@centroculturalerusso.it
http://ita.rs.gov.ru/ 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta