La scuola Italo Calvino spegne 40 candeline

L'istituto, fondato nel 1973, festeggia l'anniversario con una conferenza e un concerto ai Magazzini Gum di Mosca il 21 aprile 2013

Dal 1973 l’italiano a Mosca si studia alla Italo Calvino. La scuola, l’unica italiana nel territorio della Federazione, da quarant’anni si occupa dell’insegnamento della lingua di Dante secondo il programma scolastico italiano. L’offerta formativa, che spazia dalla scuola per l’infanzia alla terza media, quest’anno offre anche la prima classe del liceo scientifico quadriennale estero, dove lavorano insegnanti di madrelingua italiana.

In occasione del 40mo anniversario dell’istituto, il 21 aprile 2013 alle 14, presso la Sala Dimostrativa dei Magazzini Gum di Mosca (1° corsia, 3° piano),  si terranno una conferenza e un concerto per celebrare l’attività della scuola.

Alla conferenza, dal titolo “Plurilinguismo e interculturalità. I quarant’anni della Scuola italiana di Mosca”, interverranno il professor E. Balboni dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, il professor Fabio Caon dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, Adriano Dell’Asta, direttore dell’Istituto Italiano di Cultura di Mosca e il professor Roman Govorukho dell’Università Rggu di Mosca.

Alle 17.30 gli alunni della scuola si esibiranno in un concerto, cui faranno seguito un ricevimento e un buffet. 

Per maggiori informazioni:
www.schoolitalia.ru/it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie