La pianista russa Anna Paklina a Roma omaggia le donne

Per la festa dedicata al gentil sesso, l'artista si esibirà il 7 marzo 2013 nella sede del Centro Russo di Scienza e Cultura della capitale italiana

Ha debuttato alla Filarmonica di Berlino. Esibendosi poi stabilmente in molte altre città europee, dall’Italia alla Svizzeria, dall’Ungheria alla Francia. Ora la pianista russa Anna Paklina torna a Roma, dove si esibirà il 7 marzo 2013 (ore 19) nella sede del Centro Russo di Scienza e Cultura, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Durante la sua carriera, Anna Paklina ha vinto numerosi concorsi internazionali. Al concerto romano parteciperà anche Yulia Subbotina, giovane violoncellista, anche lei vincitrice di numerosi concorsi in Russia. Le due musiciste suoneranno insieme musiche di Chopin, Barber e Rachmaninoff.

Per maggiori informazioni:
Centro Russo di Scienza e Cultura
Piazza Benedetto Cairoli, 6 - Roma
Tel.: + 39.06.88816333
Fax: + 39.06.68300982
E-mail: info@centroculturalerusso.it
http://ita.rs.gov.ru/  

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta