L'eredità di Cirillo e Metodio a Roma e Firenze

Il seminario sui due missionari che inventarono l'alfabeto slavo si terrà dal 4 al 9 febbraio 2013

Cinque giornate dedicate a Cirillo e Metodio. Dal 4 al 9 febbraio 2013 ai missionari che inventarono l’alfabeto slavo sarà dedicato il seminario “Letture su Cirillo e Metodio, 1150 anni dalla creazione della scrittura slava”. Il ciclo di incontri internazionali si aprirà il 4 febbraio 2013 alle 10 nella sede del Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma (piazza Benedetto Cairoli, 6).

All’incontro prenderanno parte, fra i tanti, il presidente dell’associazione degli slavisti italiani, M. Garzaniti, la direttrice della cattedra di lingue e culture slave all’Unviersità Mgu di Mosca, O. Shapkina, e il rettore dell’accademia statale di cultura slava, A. Konenkova.

Nel giorno dell’inaugurazione del seminario, alle 15, si terrà inoltre una tavola rotonda sulle problematiche della filologia slava.

Da Roma, poi, il meeting si trasferirà a Firenze: dal 5 al 9 febbraio 2013 gli incontri si terranno nella Biblioteca umanistica dell’Università (sala Comparetti, Piazza Brunelleschi, 4).

Per conoscere i dettagli del programma, cliccare qui

Per maggiori informazioni:
www.ita.rs.gov.ru/it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond