Veicoli industriali, la Russia cerca partner in Piemonte

Il 25 novembre 2014 le più importanti case costruttrici russe di veicoli industriali, trattori e macchine movimento terra saranno a Torino per incontrare una ventina di imprese locali

Il 25 novembre 2014 i responsabili acquisti e R&D di  Concern Tractor Plants e Kamaz, le più importanti case costruttrici russe di veicoli industriali, trattori e macchine movimento terra, sono a Torino per incontrare una ventina di imprese piemontesi, in un programma di b2b, e individuare potenziali partner. L'iniziativa è organizzata nell’ambito del Progetto Integrato di Filiera (PIF) From Concept to Car, gestito dal Centro Estero per l’Internazionalizzazione (Ceipiemonte) su incarico di Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte,  delle Camere di commercio del Piemonte e della Valle d’Aosta.

 La giornata si apre con il convegno “Il mercato delle macchine agricole Russia” (Centro congressi Torino Incontra ore 9.00 – 11.00, Sala Einaudi) durante il quale i responsabili acquisti e sviluppo di Concern Tractor Plants e Kirovsky Group/SPTZforniscono un quadro sulle principali caratteristiche del business russo legato a questo comparto e illustrano le attuali esigenze di approvvigionamento e le attività di supporto all’avvio di collaborazioni produttive o tecnologiche con partner stranieri.

Al momento convegnistico, cui finora hanno aderito 90 aziende, seguirà il programma di incontri bilaterali riservati alle imprese iscritte al PIF From Concept To Car, selezionate dal Responsabile Acquisti delle aziende russe sulla base dei propri fabbisogni. Il giorno successivo sono previste le visite aziendali alle sedi delle imprese che saranno scelte durante i B2B.

Per maggiori informazioni:

Centro Estero per l'Internazionalizzazione s.c.p.a.
PIEMONTE Agency for Investments, Export and Tourism
Corso Regio Parco 27 10152 Torino
Tel. +39 011 6700662
Fax +39 011 6965456
www.centroestero.org 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta