Firenze ospita il meglio del design russo

Dal 20 al 26 maggio 2013 nello spazio di Lungarno Collection gli artisti della Federazione presenteranno i loro ultimi lavori

Il design russo di nuovo alla conquista dell'Italia. Torna a grande richiesta il Secondo Padiglione del Design Russo a Firenze (dal 20 al 26 maggio 2013), organizzato nella location di Lungarno Collection (Salvatore Ferragamo Group). Una vetrina internazionale dove gli artisti dell'Est incontreranno il pubblico e le realtà europee, per presentare le nuove tendenze e costruire un dialogo tra i professionisti del settore.

Ospite d'onore dell'evento, Igor Smirenny, capo redattore di Tara i Upakovka, rivista dedicata al packaging. Smirenny presenterà una rara collezione di antiche etichette russe per vodka, risalenti al XIX-ХХ secolo, offerte dall'archivio del Museo di Packaging di Mosca e da collezioni private. Oltre a Smirenny saranno presenti importanti nomi del design russo, come Dima Loginoff, Andrei Dokuchaev, Vladimir Ivanov, Maria Todorashko, Maximovich Design, Mateo Glass  e Woodiю

Saranno inoltre esposte in anteprima mondiale le nuove collezioni di porcellana "Petushki" e i bicchierri da vodka "Scacchi" (Mateo Glass), "The Fifth Avenue" sofa (Dima Loginoff, AR.T.EX), la collezione dei mobili decorativi "Decorus" (Maria Todorashko, TODO), l'orologio "Inflect watch" (Andrei Dokuchaev) e la lampada "Tome" (Vladimir Ivanov).   

In occasione dell'evento si terrà anche un percorso enogastronomico nelle tradizioni culinarie russe.

Orari di apertura:
21 maggio 2013: 16 - 23
22 - 25 maggio 2013: 7 - 23

Per maggiori informazioni:
www.russiandesignpavilion.com

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta