Task force italo-russa a Nizhnij Novgorod

La XXII edizione del foro economico-istituzionale si svolgerà dal 27 al 30 maggio 2013 nella città della Russia europea centrale

Si svolgerà a Nizhnij Novgorod la XXII edizione della task force italo-russa sui distretti e le piccole e medie imprese: il foro economico-istituzionale al quale parteciperanno le principali realtà istituzionali italiane e russe preposte allo sviluppo e all’internazionalizzazione delle pmi, come le regioni, le associazioni di categoria, le federazioni, le confederazioni, i consorzi, le università, i poli tecnologici, il sistema camerale, quello fieristico e il mondo imprenditoriale italiano.

Durante l’incontro, che si terrà dal 27 al 30 maggio 2013, si spazierà dal tema delle energie da fonti tradizionali e alternative, alle tecnologie per l’edilizia, dalla meccanica alla logistica.

Saranno organizzati poi due seminari: “Strumenti finanziari a supporto dell’internazionalizzazione delle pmi nei reciproci mercati” e “Promozione reciproca del settore turistico”. Quest’ultimo sarà seguito da incontri bilaterali, su richiesta, tra  regioni, enti, aziende e agenzie di promozione turistica a livello regionale e provinciale e tour operator dei due Paesi.

Nella prima giornata dei lavori, per favorire la conoscenza delle realtà regionali e istituzionali russe e italiane, verrà organizzato un matching istituzionale, denominato “Networking Open Space”. Gli stand saranno attribuiti esclusivamente agli enti istituzionali e alle regioni dei due Paesi, che potranno disporre di un proprio desk per fornire assistenza e informazioni utili alle imprese italiane e russe interessate ad operare nei reciproci  mercati.

Per partecipare, sarà necessario compilare l’apposita scheda, che può essere scaricata cliccando qui.

Per maggiori informazioni e per consultare il programma in dettaglio:
www.ccir.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta