L'Europa e il futuro dell'Unione Doganale

Un seminario a Milano, il 21 marzo 2013, per capire quali scenari economici si apriranno e quali saranno i benefici

Quali sono i benefici che l’Unione Europea avrà dal consolidamento dell’Unione Doganale? Il 21 marzo 2013, dalle 9 alle 13.30, nella Sala Convegni di Palazzo Besana a Milano (piazza Belgioioso 1) si terrà il seminario “L’Unione Doganale tra Russia, Kazakhstan e Bielorussia”.

Organizzato dal Consolato Generale della Federazione Russa a Milano, dall’associazione Conoscere Eurasia, da Assolombardia e da Promos-Camera di Commercio di Milano, l’evento rappresenta un’occasione di dibattito e confronto su come sta cambiando lo scenario internazionale, alla luce del nuovo spazio economico.

Al seminario parteciperanno rappresentanti del mondo istituzionale e degli affari, come Tatiana Valovaya, ministro russo dell’Integrazione e della Macroeconomia della Cee (Commissione economica eurasiatica) e Evgeny Shestakov, ambasciatore della Repubblica di Bielorussia a Roma.

Per partecipare sarà necessario registrarsi entro il 20 marzo 2013 inviando una mail a stefania.mannato@mi.camcom.it; oppure entro il 18 marzo 2013 inviando una mail a mariella.falcinelli@pavia-ansaldo.it.

Per maggiori informazioni:
www.ispionline.it 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta