Ferrovie russe contro Apple per il copyright

La compagnia statale ha portato l'azienda di Cupertino davanti al tribunale arbitrale di Mosca per una presunta appropiazione indebita del logo

Le ferrovie russe si sono rivolte al tribunale arbitrale di Mosca con una denuncia alla Apple in difesa del proprio copyright. Così come si legge all’interno di un comunicato stampa ufficiale diffuso dalla compagnia statale, “la questione riguarda l’utilizzo del logo commerciale della società Rzd nel negozio on line Apple Store, mediante la diffusione dell’immagine”.

La denuncia nei confronti del produttore dell’iPhone è stata depositata al tribunale arbitrale di Mosca il 14 gennaio 2013, per una somma pari a due milioni di rubli (circa 50mila euro).

Nel negozio on line iTunes si trovano infatti diverse app che, utilizzando il logo delle ferrovie, aiutano a calcolare il costo del trasporto di alcuni carichi in Russia. Nessuna di queste App però è stata realizzata dalla Apple.

Non è la prima volta che le ferrovie russe si ritrovano a difendere in maniera piuttosto attiva il proprio brand: alla fine del 2011 la società vinse una disputa con l’Associazione Nazionale dei Trasporti. 

Per leggere la versione originale dell'articolo, cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta