"Siberiana", l'incontro a Ferrara

Il libro della giornalista e scrittrice Luciana Castellina verrà presentato il 15 gennaio 2013 nella sala dell’Arengo in municipio

Un viaggio nel cuore della Russia più profonda. Sulle rotaie che da Mosca portano verso il Mar del Giappone. Il libro "Siberiana" (edito da Nottetempo) della giornalista e scrittrice Luciana Castellina (nel 2011 entrata nella cinquina finalista del Premio Strega con "La scoperta del mondo"), racconta i giorni trascorsi lungo la Transiberiana, la linea ferroviaria più lunga del mondo. La convivenza nei vagoni, i boschi di betulle, gli inaspettati incontri.

Il libro verrà presentato in collaborazione con l'associazione culturale "Il fiume" il 15 gennaio 2013 alle 17 nella sala dell’Arengo in municipio a Ferrara.

Per maggiori informazioni:
www.associazioneilfiume.it 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta