Un telefonino gigante per ricordare Steve Jobs

Il monumento è stato inaugurato a San Pietroburgo nel giorno del sesto anniversario del lancio del primo iPhone, avvenuto nel 2007

Il taglio del nastro a San Pietroburgo del monumento dedicato al fondatore della Apple Steve Jobs (Foto: Igor Rustak/RIA Novosti)

Un iPhone a grandezza d’uomo. La Russia ha voluto omaggiare così, con un maxi telefonino interattivo, il compianto Steve Jobs, il padre della Apple scomparso nell’ottobre 2011. Esattamente sei anni fa, infatti, veniva presentato il primo iPhone, divenuto in breve tempo uno degli smartphone più venduti anche nella Federazione.

Per ricordare la rivoluzione lanciata dal marchio della mela, nel cortile dell'Università Nazionale delle Tecnologie Informatiche di San Pietroburgo il 9 gennaio 2013 è stato inaugurato un monumento dedicato a Steve Jobs: un iPhone 4 alto più di due metri dotato di touchscreen attraverso il quale leggere la biografia dell'uomo diventato icona dell’era digitale.

Avvicinando il proprio telefonino al monumento, i visitatori avranno inoltre la possibilità di interagire con le notizie riportate dal dispositivo.

Fonte: www.piter.tv

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta