Scossa di terremoto a Irkutsk

Il sisma, di magnitudo compreso tra i 3 e i 4 gradi della scala Richter, è stato registrato alle 15.51 (ora di Mosca). Non si contano danni a cose o persone

Un terremoto di magnitudo compreso tra i 3 e i 4 gradi della scala Richter ha colpito l'8 gennaio 2013 la regione di Irkutsk, nella Siberia orientale. La scossa, così come riporta l’agenzia di stampa russa Ria Novosti, è stata registrata dall'ufficio di geofisica del Bajkal. La scossa è avvenuta alle 15.51 ora di Mosca (le 12.51 in Italia).

Non sono stati comunque registrati danni a cose o persone. “Sulla base dei dati attuali, non ci sono stati feriti né vittime”, si legge in un comunicato, ripreso anche da Interfax.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta