Hyde Park a Mosca, slitta l'apertura

Gli speakers' corner dei parchi Gorky e Sokolniki, il cui taglio del nastro era previsto a inizio 2013, non apriranno prima della primavera 2013 per problemi burocratici

Si dovrà aspettare almeno fino alla primavera 2013 per l’inaugurazione degli attesi Hyde Park a Mosca, i luoghi dove i cittadini possono riunirsi liberamente, così come avviene nell’omonimo parco di Londra, famoso per il suo speakers’ corner.

Così come dichiarato al giornale Izvestia dal capo del dipartimento municipale per la Sicurezza Regionale, Alexei Mayorov, l’apertura, inizialmente prevista a gennaio 2013, slitterà per “errori burocratici”.

Gli speakers’ corner, che potranno ospitare fino a un massimo di duemila persone, richiesti a gran voce a seguito delle proteste che hanno scosso Mosca, saranno allestiti nei parchi Gorky e Sokolniki della capitale russa. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie