Nuoto, Di Nino tecnico dell'anno

L'italiano a capo della selezione natatoria della Federazione insignito del titolo di "allenatore dell'anno"

È l'italiano Andrea Di Nino l'"allenatore dell'anno" per la Federnuoto russa. Di Nino, primo allenatore straniero di una selezione olimpica russa da giugno 2012, ha guidato i due atleti che ai Giochi di Londra 2012 sono saliti sul podio: Evgeny Korotyshkin, argento nei 100 farfalla, e Sergej Fesikov, bronzo con la staffetta 4X100 stile libero.

Un momento d'oro per il tecnico italiano insignito del titolo, ma anche per il nuoto russo in generale, forte dei risultati dei recenti Mondiali di Istanbul.

"Una stagione ricca di soddisfazioni", ha commentato Di Nino alla notizia del riconoscimento. Un bel regalo di Natale per lui.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta