I segreti di Cechov a Roma

La Casa dei Teatri ospita fino al 27 gennaio 2013 un'importante collezione di oggetti che raccontano i lavori del genio russo

Un angolo della mostra allestita a Roma (Foto: Ufficio Stampa)

Nel 2010 ricorreva il 150esimo anniversario della nascita di Anton Cechov. E anche oggi continua la serie di iniziative a lui dedicate. Fino al 27 gennaio 2013 la Casa dei Teatri, situata nello storico Villino Corsini di Villa Pamphilj (Largo 3 Giugno 1849, a Roma) presenta al pubblico la mostra “Anton Čechov in scena”, un’esposizione dedicata al genio artistico russo, allestita grazie ai pezzi dell’importante collezione conservata al Museo Statale del Teatro Bachrushin di Mosca. La più importante collezione di materiali sulla storia del teatro russo, che conta fino a un milione e mezzo di oggetti.

A Roma verranno presentati materiali che narrano la storia scenica dei suoi drammi, affiche e brochure, bozzetti di scenografie e costumi, accompagnati da una ricca documentazione fotografica.

Orario: dal martedì alla domenica, dalle 10 alle 17

Chiusura: 8-25-26 dicembre 2012; 1 e 6 gennaio 2013

Ingresso libero

Per maggiori informazioni:

Tel.: 06.45460693 - Contact center 06.0608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00)

www.culturaroma.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta