Il giro del mondo in bici fa tappa a Milano

Il 21 dicembre 2012 due ciclisti russi, Pavel Grachev e Alen Chajrullin, passeranno per il capoluogo lombardo nell'ambito del loro tour mondiale che li porterà in giro per oltre 20 Paesi, in attesa delle Universiadi di Kazan

Il giro del mondo fa tappa a Milano. Partiti il 1° novembre 2012, due ciclisti russi di Kazan, Pavel Grachev e Alen Chajrullin, si sono lanciati in un’impresa in sella alle due ruote, per rendere omaggio alla XXVII edizione delle Universiadi (che si svolgerà nel 2013 a Kazan, Repubblica del Tatarstan), e per ricordare Onisim Pankratov, il ciclista che un secolo fa attraversò il globo in bicicletta.

Dopo centinaia e centinaia di chilometri, il tour dei due russi passa per Milano: il 21 dicembre 2012 alle 17 Pavel Grachev e Alen Chajrullin incontreranno il pubblico e i fan presso la sede dell’Associazione Italia-Russia (in via Silvio Pellico, 8).

Insegnante di storia e inglese, esperto ciclista, medaglia di bronzo ai campionati russi di cicloturismo, Pavel Grachev sarà accompagnato da Alen Chajrullin, ingegnere, cicloturista da 10 anni, da sempre al centro di eventi e manifestazioni ciclistiche.

Dopo 21mila chilometri di pedalate, e dopo aver attraversato 13 diversi Paesi, il loro “cicloviaggio” terminerà il 23 giugno 2013 a Kazan in occasione dell’apertura delle Universiadi.

Per maggiori informazioni:
Associazione Italia Russia
Via Silvio Pellico, 8 - Milano
Tel.: 02 8056122
www.associazioneitaliarussia.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta