La metro di Mosca diventa più moderna

Comfort e semplicità: l'underground della capitale russa nel 2013 sarà al centro di un ampio progetto di restauro per rendere il servizio più pratico e funzionale

La metropolitana di Mosca si rifà il look. A partire dal 2013 l’underground della capitale russa darà il via a una serie di cambiamenti per migliorare il servizio. Così come ha spiegato il capo della metro di Mosca, Ivan Besedin, verrà installato un sistema di aria condizionata più moderno, verranno modificati i posti a sedere per permettere l’accoglienza di più persone nelle ore di punta e si installerà un sistema di pagamento con carta per l’acquisto dei biglietti.

Si cercherà inoltre di ampliare il servizio offerto dalle casse automatiche, utilizzare nel 2012 dal 30 per cento dei pendolari.

Il progetto di rinnovamento, che sarà accompagnato dalla realizzazione di nuove linee, sarà inoltre completato da un nuovo sistema per indicare le uscite e i cambi tra le singole stazioni: un modo, spiegano gli addetti ai lavori, per semplificare gli spostamenti delle migliaia di persone che tutti i giorni viaggiano sottoterra.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta