Google in Russia premia il miglior doodle

Il logo realizzato dal giovane Petr Alexeev e ripreso da Google sulla sua pagina di ricerca (Credit: www.google.ru)

Il logo realizzato dal giovane Petr Alexeev e ripreso da Google sulla sua pagina di ricerca (Credit: www.google.ru)

Viene dalla città di Belgorod il giovanissimo vincitore del concorso per eleggere il logo più bello: il disegno, ispirato alla tradizione russa, è rimasto sulla home page del motore di ricerca per un'intera giornata

Una matrioshka, un orsetto rannicchiato su un vasetto di miele e un samovar. È questa la Russia di Petr Alexeev, il giovanissimo vincitore del concorso “Doodle per Google”, lanciato in Russia dal motore di ricerca per eleggere il logo più bello.

In mezzo a un mare di oltre cinquemila lavori, quello di Petr è stato selezionato dalla compagnia, che ha scelto la creazione migliore fra quelle arrivate da 70 città del Paese.

Petr, che vive a Belgorod, una città della Russia Europea affacciata sul fiume Donec, ha partecipato all’interno della categoria dai 6 ai 9 anni e potrà volare, insieme ai genitori, negli Stati Uniti per visitare la sede del colosso del Web.

Inoltre anche la scuola dove studia il giovane vincitore riceverà nuovi computer per tutti i ragazzi dell’istituto.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta