A ruba il kit dell'Apocalisse

Nei negozi di Tomsk è in vendita un pacco che contiene beni di prima necessità in caso di fine del mondo (Foto: Itar-Tass)

Nei negozi di Tomsk è in vendita un pacco che contiene beni di prima necessità in caso di fine del mondo (Foto: Itar-Tass)

I russi non vogliono farsi trovare impreparati all'arrivo del 21 dicembre 2012, considerato il giorno della fine del mondo

In Russia sono stati messi in vendita i kit per affrontare la fine del mondo. È a Tomsk che si sono attivati per prepararsi all’evento, atteso per il 21 dicembre 2012. Una delle agenzie matrimoniali della città ha iniziato a vendere speciali pacchetti chiamati “Per la fine del mondo”. Includono una corda, un sapone, una bottiglia di vodka e altri oggetti che i venditori reputano indispensabili.

Il direttore dell’agenzia, Juliana Shegoleva, ha preso in prestito dai messicani l’idea di questi assortimenti, affermando di aver deciso di realizzare i kit per i russi circa due settimane fa. “Sentiamo da varie fonti che il 21 dicembre 2012 ci sarà la fine del mondo. Ho pensato: allora perché non fare un bel kit per affrontarla? Siamo andati su Internet e abbiamo trovato queste confezioni messicane. Siamo forse da meno di loro?”, commenta la direttrice, come viene riferito da Utro.ru.

Ora nei negozi di Tomsk è in vendita il primo kitdi beni di prima necessità in caso di Apocalisse. Nella confezione con lo slogan “Peggio di così non potrà andare!” il proprietario troverà una carta d’identità, valeriana, carbone attivo, bende e Validolum, grano saraceno, alici sott’olio, una bottiglia di vodka, un bloc-notes “Per gli appunti nel futuro” e una matita, oltre a candele, fiammiferi e persino una corda e del sapone. “Per quanto riguarda gli due ultimi oggetti, possono servire in qualsiasi casa. Come utilizzarli è già una decisione che spetta a ciascuno singolarmente, a seconda della sua visione del mondo. Noi non facciamo alcuna allusione”, ha spiegato la signora Shegoleva.

Il portale cittadino V Tomske (A Tomsk, ndr) riporta ancora le parole della direttrice: “Ovviamente si tratta di un kit per gente con spiccato senso dell’umorismo. Lo abbiamo messo in vendita in qualche negozio. Non abbiamo contato quanti ne sono già stati comprati, ma sono moltissimi. Inoltre ne facciamo anche su ordinazione, per esempio come regalo aziendale per il Nuovo Anno”.

Il kit per affrontare la fine del mondo costa 890 rubli (circa 20 euro, ndr). Gli ideatori assicurano che gli ordini saranno evasi in qualsiasi regione della Federazione Russa.

Per leggere l'articolo in versione orginale cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta