iTunes si allarga in Russia

Apple amplia il suo mercato dei contenuti ed estende lo store on line anche alla Federazione, insieme a Turchia, India e Sud Africa

Apple sfonda la porta della Russia. E lancia anche nella Federazione il negozio on line iTunes Store, il servizio che fornisce contenuti musicali, app, libri e film, in formato digitale.

Facendo leva su un bacino di 68 milioni di utenti, buona parte dei quali particolarmente legati alle nuove tecnologie, la Apple amplia il suo mercato dei contenuti, rendendolo disponibile a 119 Paesi.


Oltre alla Russia, il servizio è esteso anche a Turchia, India e Sud Africa.


“Sull’iTunes Store – si legge in un comunicato della Apple -, sarà possibile trovare artisti locali fra cui Elka in Russia, Sezen Aksu in Turchia, Ar Rahman in India e Zahara in Sudafrica".

Oltre a loro saranno disponibili anche artisti internazionali come Beatles, Taylor Swift e Coldplay, insieme a musicisti classici di fama mondiale fra cui Lang Lang, Yo Yo Ma e Yuja Wang. "I clienti - scrivono -, potranno scegliere fra oltre 20 milioni di brani da acquistare e scaricare dall’iTunes Store”. Ora anche in Russia.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta