Anna, l'infelicità sul palco

Il 3 e 4 dicembre 2012 al Centro Teatrale Mejerkhold di Mosca andrà in scena lo spettacolo tratto dal capolavoro di Lev Tolstoj

Una scena dello spettacolo portato in scena a Mosca (Foto: Ufficio Stampa)

Il dramma di Anna Karenina torna sul palco. Questa volta, a portare in scena il capolavoro di Lev Tolstoj, saranno Emanuele Trevi e Sonia Bergamasco, che il 3 e 4 dicembre 2012 presenteranno a Mosca “Karenina. Prove aperte d’infelicità”.

Tratto dal romanzo del grande maestro russo e realizzato sulla regia di Giuseppe Bertolucci, lo spettacolo andrà in scena al Centro Teatrale Mejerkhold (ul. Novoslobodskaya, 23).

Sarà possibile acquistare i biglietti presso le casse del Centro Mejerkhold.

Pubblicato per la prima volta nel 1877, il romanzo "Anna Karenina" è considerato uno dei più grandi capolavori della letteratura russa. Apparve inizialmente a puntate all'interno della rivista Il messaggero russo. L'appuntamento è organizzato in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Mosca.

Per maggiori informazioni:

www.meyerhold.ru

www.iicmosca.esteri.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta