L’antica città di Ryazan

Situata a 196 chilometri a Sud Est di Mosca, l’antica città di Ryazan, fondata nel 1301, è nota per il suggestivo Cremlino costruito sulla cima di una collina. Nessuna fortificazione protegge l’edificio, realizzato da alcuni coloni russi intorno all’anno Mille

Situata a 196 chilometri a Sud Est di Mosca, l’antica città di Ryazan, fondata nel 1301, è nota per il suggestivo Cremlino costruito sulla cima di una collina. Nessuna fortificazione protegge l’edificio, realizzato da alcuni coloni russi intorno all’anno Mille.

La vicina città di Konstantinovo è invece ricordata per aver dato i natali al poeta russo Sergei Esenin, amico di Aleksandr Blok e Andrei Belij, considerato tra i più grandi artisti che hanno segnato la storia della letteratura russa. Ancora oggi ci si può imbattere nella casa dove egli visse per diversi anni, affacciata sulle rive del fiume Oka.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta