Luci traditrici sul palco di Mosca

Lo spettacolo del compositore palermitano Salvatore Sciarrino, per la regia di Caterina Panti Liberovici, verrà portato in scena nella capitale russa il 22 e 23 novembre 2012

Arriva anche il Russia l’opera del compositore palermitano Salvatore Sciarrino. La rappresentazione “Luci mie traditrici” sarà portata in scena il 22 e 23 novembre 2012 (ore 19) al Teatro Musicale di Stanislavskij e Nemirovich-Danchenko, per la regia di Caterina Panti Liberovici insieme all’ensamble “Studio Musica Nuova".

Sul palco, Ekaterina Kichighina (soprano), Andrei Kaplanov (baritono), Tatiana Abramenko (mezzo-soprano), Vitalij Kalachev (tenore) e Anna Abalichina (danza).

Lo spettacolo, organizzato dal Conservatorio Statale di Mosca Tchaikovskij, dal Teatro Musicale di Stanislavskij e Nemirovich-Danchenko, si terrà in italiano con i sottotitoli in russo.

Per maggiori informazioni:

www.iicmosca.esteri.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta