Angoli di Corleone a Mosca

Un'esposizione del fotografo parlemitano Gabriele Lentini mette a nudo la città siciliana, con una serie di scatti esposti dal 21 novembre al 2 dicembre 2012

La locandina della mostra, esposta a Mosca dal 21 novembre al 2 dicembre 2012

Il pubblico russo ha avuto modo di conoscerlo durante la sua esposizione “Fotovernissage” a San Pietroburgo nel 2011. Il fotografo e reporter palermitano Gabriele Lentini torna in Russia, con una nuova mostra: “Corleone”.

Due anni di lavoro, centinaia e centinaia di scatti, quaranta dei quali saranno esposti alla Galleria Fotocentre di Mosca (in Gogol Boulevard), dal 21 novembre al 2 dicembre 2012.

Foto di vita quotidiana, immortalata nel piccolo centro siciliano, comunemente consciuto come “culla della mafia”.

Lentini è membro dell’Unione dei Fotografi della Russia e ha lavorato diversi anni come fotografo in Kenya, Tanzania, Turchia, Tunisia e Grecia presso la comunità monastica del Monte Athos.

I suoi lavori sono esposti permanentemente nel Museo Renato Guttuso a Bagheria (Palermo), mentre nel mese di dicembre 2011, sempre a Palermo, ha organizzato la mostra “Punto di vista russo” in collaborazione con il fotografo russo Viktor Akhlomov.

La mostra nella capitale russa resterà aperta tutti i giorni, tranne illunedì, dalle 11 alle 19. Inaugurazione, il 21 novembre alle 18.

Per maggiori informazioni:

www.gabrielelentini.com

www.foto-expo.ru

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta