Le lacrime del Dubrovka

Una donna commemora le vittime dell’attentato al Teatro Dubrovka, avvenuto nell’ottobre 2002 a Mosca. In quei tragici giorni, un commando di separatisti ceceni prese d’assalto il teatro dove era in scena il musical “Nord Ost”, tenendo in ostaggio le novecento persone sedute in sala

Una donna commemora le vittime dell’attentato al Teatro Dubrovka, avvenuto nell’ottobre 2002 a Mosca. In quei tragici giorni, un commando di separatisti ceceni prese d’assalto il teatro dove era in scena il musical “Nord Ost”, tenendo in ostaggio le novecento persone sedute in sala.

Foto: Iliya Pitalev / Ria Novosti

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta