Musicisti russi su tela

In occasione dell’apertura della nuova stagione sinfonica de laVerdi, l'Auditorium di Milano Fondazione Cariplo dal 20 settembre 2012 ospita una mostra di ritratti dei più grandi compositori della storia, tra cui Prokofiev e Rakhmaninov

Ci saranno anche i compositori russi Sergei Prokofiev e Sergei Rakhmaninov nella serie di ritratti esposti all’Auditorium di Milano Fondazione Cariplo per la mostra permanente che verrà inaugurata il 20 settembre 2012. Una collezione di disegni, realizzati a carboncino e matita dall’artista Gianni Maimeri, vincitore nel 1935 del Premio Ferrara e di numerosi altri riconoscimenti.

Colti dal vivo durante le loro esecuzioni, i musicisti sono stati immortalati con il violino in mano, seduti al pianoforte o intenti a dirigere un’orchestra. Carichi di tensione creativa.

Oltre a Sergei Prokofiev, autore delle opere “L’angelo di fuoco” e “Guerra e Pace”, tratto dal capolavoro di Tolstoj, e a Sergei Rakhmaninov, alla mostra saranno esposti, fra i tanti, anche i ritratti di Luigi Chiarappa, Wanda Landowska, Rudolf Serkin.

L'esposizione permanente dei ritratti musicali di Gianni Maimeri sarà organizzata in occasione dell’apertura della ventesima stagione sinfonica de laVerdi.

Per maggiori informazioni: 

www.laverdi.org

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta