Le canzoni di Celentano a Mosca

La Casa della Musica della capitale russa ospita due concerti (14 e 15 settembre 2012) con i migliori pezzi del "Molleggiato" riproposti in chiave jazz

Il cielo “Azzurro” di Adriano Celentano brillerà sopra Mosca. Il 14 e 15 settembre 2012 (ore 19), la Casa della Musica della capitale russa (Kosmodamianskaya Nab., 52, ed.8), ospiterà il “Clan di Adriano Celentano”. Un viaggio nella musica italiana degli anni Sessanta attraverso i successi del “Molleggiato”.

Da “Azzurro” a “24mila baci”, da “Un albero di 30 piani” a “Il ragazzo della via Gluck”. Tutti rivisitati in chiace jazz.

Sul palcoscenico si esibiranno Peppe Servillo (voce), Javier Girotto (sax), Fabrizio Bosso (tromba), Rita Marcotulli (pianoforte), Furio Di Castri (contrabbasso) e Mattia Barbieri (batteria).

L’evento è organizzato dall’Associazione Italiana dell'Emiglia Romagnia, dall’Istituto Italiano di Cultura e dalla Casa della Musica.

Per maggiori informazioni:

www.iicmosca.esteri.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta