Russia, febbre da iPhone5

Dopo il lancio dell'ultimo gioiello firmato Apple, la Federazione dovrà attendere fino a dicembre 2012 per mettere in commercio il nuovo e atteso smartphone

Negli Stati Uniti, le vendite inizieranno il 21 settembre 2012. Ma la Russia, per vedere il nuovo iPhone5 (presentato il 12 settembre 2012 dalla Apple a Cupertino, ndr) sugli scaffali dei negozi, dovrà attendere almeno fino a dicembre 2012. Secondo quanto ha riportato il giornale Rbc, infatti, la Federazione è al terzo posto nella lista dei Paesi a cui sono previste le consegne. Ciò significa che il commercio del nuovo gioiellino Apple inizierà almeno due mesi dopo l’arrivo nel mercato dell’Europa Occidentale.

La Russia aprirà quindi le vendite a dicembre 2012 insieme a Brasile, Turchia ed Emirati Arabi.

Nel frattempo i negozi on line della Federazione già parlano di mettere in commercio il nuovo modello, importato direttamente dagli Usa, a partire da 100mila rubli (circa 2.500 euro).

Con l’inizio della vendita ufficiale, secondo gli operatori telefonici, il nuovo smartphone costerà in Russia dai 30 ai 35mila euro. (750-870 euro circa).

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta