1812, alla Scala il patriottismo di Tchaikovsky

L'Orchestra Sinfonica Verdi si prepara all'apertura della stagione con un concerto straordinario a Milano nel Bicentenario di Borodino il 9 settembre 2012

Nel nome del patriottismo russo e del Bicentenario della Battaglia di Borodino l'Orchestra Verdi di Milano inaugura la sua nuova stagione al Teatro alla Scala del capoluogo lombardo il 9 settembre 2012 alle ore 20.

In scaletta L'Ouverture 1812 op. 49 di Tchaikovsky, composizione per orchestra che celebra la battaglia napoleonica alle porte di Mosca, eseguita per la prima volta nella Cattedrale di Cristo Salvatore, nella capitale russa, nel 1882. A seguire Ivan il Terribile op. 116 di Prokofev, opera scritta come colonna sonora dell’omonimo film diretto da Sergej Eizenstejn. Voce recitante (Stefano Annoni) e solisti (mezzosoprano, Natascha Petrinsky; basso, Alexei Tanovitzki). 

A dirigere LaVerdi il Maestro Zhang Xian, affiancato da Maria Teresa Tramontin, maestro del Coro di voci bianche.

Biglietti da 12 a 73 euro; per informazioni e prenotazioni telefonare allo 02.83389401/2/3 o cliccare qui

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta