L'Italia delle eccellenze in Russia

Abiti Made in Italy in prima linea a ExhibItaly (Foto: Ufficio Stampa Ferragamo)

Abiti Made in Italy in prima linea a ExhibItaly (Foto: Ufficio Stampa Ferragamo)

Dopo l'Anno di Interscambio culturale, l'Ambasciata italiana a Mosca presenta il progetto "ExhibItaly": quattro mesi di mostre ed esposizioni per promuovere il meglio del Made in Italy nella Federazione

L'Italia si mette in vetrina. E lo fa con le sue eccellenze, quelle che hanno portato il Made in Italy in giro per il mondo. Dopo l'Anno di Interscambio Culturale tra Russia e Italia, ora l'Ambasciata italiana a Mosca rilancia, presentando “Exhibitaly, le eccellenze italiane d'oggi”. Uno spazio allestito per ospitare i settori che hanno reso grande il Belpaese: dalla moda all'innovazione, dall'enogastronomia al design. Quattro mesi di incontri ed esposizioni per raccontare e promuovere l'Italia di ieri e quella di oggi. In un continuo saper re-inventarsi.

A fare da cornice all'evento, il complesso Krasny Oktyabr di Mosca, fino a qualche anno fa sede di una nota fabbrica di cioccolato, ora considerato uno dei luoghi più cool della capitale russa, icona architettonica della città e cuore pulsante della movida culturale moscovita.

La manifestazione, pensata per "mostrare un modo di fare impresa tutto italiano, capace di coniugare innovazione e sostenibilità senza dimenticare la grande tradizione e lo stile Made in Italy", verrà inaugurata dal progetto "The energy show": due esposizioni dedicate all'energia elettrica curate da Enel (dal 12 al 28 settembre 2012), per raccontare le sfide dei prossimi decenni grazie a un museo interattivo e alle opere di alcuni artisti che hanno partecipato al premio internazionale “Enel Contemporanea Award”.

Oltre al colosso energetico, scenderanno in campo anche altri grandi nomi della Penisola, come Ferrari, Zegna, Piaggio, Ferragamo e Valentino. Solo per citarne alcuni. Giganti del Made in Italy, simboli del lusso e della qualità del Belpaese, che rappresentano la vivacità e la modernità dell’Italia di oggi.

L’evento, che durerà dal 12 settembre 2012 al 6 gennaio 2013, sarà accompagnato dai capolavori di alcuni artisti italiani contemporanei e del Rinascimento, che verranno esposti a Mosca come portabandiera dello “sviluppo e della creatività italiani nei secoli”.

Il programma di “Exhibilaty” può essere consultato sul sito Internet www.exhibitaly2012.it.

 Anche i vini italiani protagonisti a Exhibitaly
(Foto: Ufficio Stampa Enoteca Italiana)

Di seguito il calendario delle manifestazioni:


“The Energy Show”

12 - 28 settembre 2012

Mostra: Enel - energia@mondo

Alla scoperta dell’energia elettrica, in un viaggio affascinante per capirne l’evoluzione e le sfide dei prossimi decenni. Il tutto spiegato attraverso un museo interattivo composto da quattro aree tematiche che i visitatori potranno esplorare attraverso le più avanzate tecnologie sensoriali.

Mostra: Enel Contemporanea. “Are you really sure that a floor can’t also be a ceiling?”

Le opere premiate dal concorso internazionale Enel Contemporanea Award in mostra per evidenziare i valori di energia ed eco sostenibilità. Nell’opera, gli artisti hanno creato una casa provvisoria per le farfalle, viste come gli attori ultimi di ideali di trasformazione, cambiamento e riciclaggio, ispirandosi liberamente ad un’icona dell’architettura modernista, la Farnsworth House.

Grand Tour of Italy

12 settembre – 28 ottobre 2012

Dieci grandi teche all’aperto espongono oggetti iconici del Made in Italy: dalle creazioni di Valentino, Ermenegildo Zegna e Salvatore Ferragamo, a oggetti d’arredo design per il wellness; dai gioielli automobilistici firmati Ferrari e Piaggio, ai prodotti enogastronomici; dal design italiano agli itinerari turistici del Belpaese.


Non potevano mancare
le calzature italiane a
Exhibitaly di Mosca
(Foto: Ufficio Stampa Ferragamo) 

Welcome to Design

11 – 28 ottobre 2012

Un percorso espositivo dedicato al sistema abitare, costellato da oggetti che hanno reso famoso il design italiano nel mondo. Una vetrina che unisce l’imprenditoria italiana all’ingegno.

 

Nation of Fashion

7 – 26 novembre 2012

La mostra è dedicata all’artigianato e all’industria del lusso: abiti, calzature, gioielli, borse e accessori verranno esposti per esaltare la preziosità e l’esclusività del Made in Italy. Sfilate di moda, eventi ad hoc di promozione del settore, si terranno durante tutto il mese, anche negli spazi esterni del Krasny Oktyabr.

 

Tech Me To The Future

5 dicembre 2012 - 6 gennaio 2013

La mostra legata alle innovazioni tecnologiche riserverà un ampio spazio anche alla tecnologia di avanguardia, senza tralasciare il comparto della così detta “green economy”. Verranno poi presi in considerazione i settori dei servizi e della meccanica. Verrà tra l’altro presentata l’Italia degli innovatori: un progetto attraverso il quale le piccole e medie imprese, i centri di ricerca e i giovani saranno promossi per la grandezza delle loro idee e iniziative. 

 

Crediti della foto di top: Ufficio Stampa Piaggio

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta