Nuove piste di pattinaggio a Mosca

Con l'arrivo della stagione fredda la capitale russa si prepara ad inaugurare tre nuovi spazi pensati per gli amanti dei pattini su ghiaccio

È finito il periodo della tintarella sulle rive della Moscova. Ora la capitale russa attende l’arrivo del primo freddo. Ed è di questi giorni la notizia della realizzazione di nuove piste da pattinaggio nel cuore della città. Così come ha annunciato Sergei Bajdakov, prefetto del Distretto Centrale, Mosca da questo inverno si convertirà in un vero e proprio paradiso invernale: oltre a quelli già esistenti (nel Parco Gorky e in Piazza Rossa), con l’arrivo delle prime nevicate verranno inaugurati altri tre spazi dove pattinare: nel Giardino Bauman, a Taganka e a Krasnaya Presnya.

"Abbiamo deciso di realizzare nuove piste di pattinaggio con ghiaccio artificiale nelle aree più frequentate della città – ha spiegato Bajdakov -. A ciò si somma la costruzione di nuove piste da sci per qualsiasi livello di difficoltà”.

Nella capitale russa saranno oltre un centinaio le piste di pattinaggio aperte per i cittadini. Buona parte di queste a ingresso libero.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta