Moda, i russi i turisti con meno gusto

In cima alla classifica dei visitatori peggio vestiti all'estero, ci sono i cittadini della Federazione, seguiti da olandesi e tedeschi. I risultati di un curioso sondaggio elaborato da un'agenzia di ricerca voli

Sono i russi i turisti peggio vestiti. A rivelarlo è un curioso sondaggio lanciato dalla società di ricerca voli Skyscanner, che si è divertita a indagare come viene percepito il fashion style dei visitatori in giro per il mondo.

Secondo quanto emerso dalla ricerca, condotta su un campione di 12mila abitanti in sei diversi Paesi d’Europa, i turisti con meno gusto in materia di vestiti sarebbero proprio gli abitanti della Federazione, seguiti da olandesi e tedeschi. A criticare maggiormente i connazionali di Putin, sono stati inglesi e spagnoli.

Un vero smacco per i viaggiatori dell’Est, che spesso investono moltissimi soldi in shopping, in particolar modo nelle capitali europee.

In cima alla classifica, gli italiani, definiti dagli intervistati i turisti con più gusto, seguiti in ordine da spagnoli e francesi.

“Il sondaggio ha dato risultati molto deludenti per i russi – ha affermato Tatiana Danilova, di Skyscanner Russia, interpellata dall’agenzia di stampa Ria Novosti -. Bisogna però riconoscere che spesso un giudizio viene dato sulla base del gusto che si è sviluppato negli anni in un determinato Paese. E in questo senso la Russia per molto tempo ne è stata isolata. Per superare queste differenze culturali ci vorrà ancora un po’ di tempo”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta