In Russia il puzzle da record

Il puzzle da record è stato composto unendo oltre mille tessere grandi 70 centimetri (Foto: Ufficio Stampa)

Il puzzle da record è stato composto unendo oltre mille tessere grandi 70 centimetri (Foto: Ufficio Stampa)

L'opera, raffigurante un dipinto del tedesco Albrecht Durer, è stata realizzata a Novosibirsk unendo oltre mille tessere su una superficie di 300 metri quadri

Quattro ore di lavoro. Oltre mille tasselli su un’area di 300 metri quadri. È stato realizzato a Novosibirsk, davanti al Teatro dell’Opera e del Balletto, il puzzle più grande del mondo. Realizzato in occasione dell’Anno della Germania in Russia.

Grandi appena 70 centimetri per 70, del peso di soli 800 grammi, le tessere sono state disposte una a una con pazienza fino a comporre “L’autoritratto con pelliccia”, dipinto a olio di Albrecht Durer, risalente al 1500.

“L’iniziativa era partita da Norimberga, città natale del celebre pittore – ha spiegato Julia Hanske, direttrice del Goethe Institute -. Ci è sembrato uno splendido omaggio in l’occasione dell'Anno della Germania in Russia”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta