Tra le rovine siriane

Reportage esclusivo nella guerra civile che infuoca il Paese arabo. Le immagini dalla città di Azaz, a 50 chilometri da Aleppo

Alla Shadrova e Spike Rogers sono registi indipendenti. Sono attualmente in Siria, dove girano un film documentario sulla vita in tempo di guerra.

Per condurre le riprese senza troppi problemi, Alla ha dovuto nascondere le sue origini russe, in quanto l'esercito siriano libero non ama molto i russi. Ma è riuscita a entrare in territorio siriano, grazie a una carta dello studente spagnola e un foulard in testa.

Per il nostro progetto, Alla e Spike hanno scattato una serie esclusiva di fotografie sulla città siriana di Azaz, a 50 chilometri da Aleppo.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta