Un viaggio nella memoria storica

Foto: Ruslan Sukhushin

Foto: Ruslan Sukhushin

Partito da Mosca, un piccolo battaglione di cavalieri è diretto a Parigi sulle tracce dei cosacchi che diedero la caccia a Napoleone tra il 1812 e il 1814

Partito da Mosca, un piccolo battaglione di cavalieri diretto a Parigi, sulle tracce dei cosacchi che diedero la caccia a Napoleone tra il 1812 e il 1814. I 23 cavalieri affrontano, duecento anni dopo i loro antenati, un viaggio nella memoria storica, attraversando sei Paesi (Bielorussia, Polonia, Lituania, Germania e Francia), in due mesi, per poco più di 2.500 chilometri

Foto: Ruslan Sukhushin

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta