Nuove piante per i parchi di Mosca

Le autorità della capitale russa hanno deciso di piantare 12mila alberi per compensare l'abbattimento di verde causato dalla costruzione di una nuova autostrada

Mosca diventa sempre più verde. Le autorità della capitale stanno progettando di piantare circa 12mila alberi intorno ai parchi cittadini, per compensare l’abbattimento delle piante causato dalla realizzazione della controversa autostrada Mosca-San Pietroburgo, attualmente in costruzione.

I numerosi polmoni verdi della metropoli, che d’estate si riempiono di visitatori, saranno così arricchiti di nuova vegetazione.

Il progetto, del costo di circa 100 milioni di rubli (2,5 milioni di euro), prenderà il via a metà settembre 2012.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta