Arte dalla Russia alla Brianza

Dal 13 al 21 ottobre 2012 la Corte d’Onore di Villa Castelbarco a Vaprio d'Adda (Milano) ospita la mostra “Le grandi tele del Socialrealismo Sovietico”

Dettaglio di un'opera in mostra

(Foto: ufficio stampa)

Cinquanta opere per ripercorrere il Realismo Socialista. Si svolgerà dal 13 al 21 ottobre 2012 la mostra “Le grandi tele del Socialrealismo Sovietico”, esposta presso la Corte d’Onore di Villa Castelbarco a Vaprio d'Adda (Milano).

Dopo il successo di Roma e Berlino, che hanno ospitato esposizione dedicate a questo tema, ora anche la Brianza dedica ampio spazio a un’arte che ha segnato la storia delle arti figurative russe, allestendo  l’inedita Collezione Samara, mai esposta prima.

La collezione è composta esclusivamente da tele di grandi dimensioni realizzate tra il 1940 e il 1980, che portano le firme di celebri artisti come Vasetsky Grigori Steanovich, Smirnov Valentin Sergeevich e Kostenko Aleksandr Fedorovich.

L’esposizione è curata dal mercante d’arte Andrea Mazzoldi e l’allestimento è progettato dagli architetti Marina Donati e Alessandro Milani. La mostra sarà accessibile a tutti coloro che visiteranno la Mostra Antiquariato Nazionale.

Per maggiori informazioni:

www.villacastelbarco.com

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta