Fabergé, capolavori in mostra

Le famose uova del celebre orafo russo saranno esposte dal 27 luglio al 9 novembre 2012 nella Reggia di Venaria Reale (Torino)

Era soprannominato il “Cellini del Nord”, per quella sua abilità artistica che ricordava il grande orafo e scultore italiano del Cinquecento. Carl Fabergé, gioielliere e orafo russo, maestro alla corte dei Romanov, padre delle celebri “Uova Fabergé”, verrà ricordato in Italia con una mostra nella Reggia di Venaria Reale (Torino).

Organizzata in collaborazione con la Link of Times Foundation di Mosca, l’esposizione resterà aperta dal 27 luglio al 9 novembre 2012 e metterà in mostra 13 uova dorate, realizzate per le zarine, e 350 opere, risalenti alla fine dell’Ottocento, prodotte nella fabbrica di San Pietroburgo.

Tra i capolavori esposti, anche l’uovo confezionato per lo zar Nicola II, risalente al 1896, voluto per il giorno della sua incoronazione.

Per maggiori informazioni:

www.lavenaria.it

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta