Altri sei mesi di detenzione per le Pussy Riot

Foto: AP

Foto: AP

Il tribunale di Mosca ha stabilito di prolungare la custodia dei tre membri delle Pussy Riot per altri sei mesi

Foto: AP

Maria Alekhina della band femminista Pussy Riot, mentre, scortata, viene portata nell'aula del tribunale di Mosca che deciderà di prolungare di sei mesi la custodia per lei e le altre due ragazze della band. Il processo alle Pussy Riot è stato avviato a seguito dell'esibizione non autorizzata della band sul pulpito della Cattedrale del Cristo Salvatore a Mosca, con una canzone contro il Presidente Vladimir Putin. Un gesto che divide credenti devoti, oppositori del Cremlino e russi tutti

Foto: AP

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta