L'Alto Adige corteggia i russi

Faccia a faccia tra il Console Onorario russo a Bolzano e la direttrice di Distribuzione e Tour Operator di Alto Adige Marketing per studiare strategie di promozione del territorio
 

Il console onorario Bernhard Kiem con Cornelia Kupa

(Foto: ufficio stampa)

L’Alto Adige, meta di viaggi e di relax, tende la mano ai russi. Il Console Onorario russo a Bolzano Bernhard Kiem ha incontrato la Direttrice di Distribuzione e Tour Operator di Alto Adige Marketing, Cornelia Kupa, per elaborare un progetto di sostegno bilaterale mirato a promuovere il territorio dell’Alto Adige nella Federazione.

Un incontro dal quale è nato un progetto di workshop tra Alto Adige Marketing e la Banca di Trento a Bolzano, che verrà organizzato in occasione della fiera Hotel 2012, dove saranno invitati tour operator dell’Est. Per tale occasione saranno organizzati conferenze, incontri e un “educational tour” per promuovere il territorio.

Ben presto sarà quindi disponibile materiale informativo in lingua russa, per far conoscere le bellezze di questa zona ai turisti stranieri.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta