Perm dall'alto di una mongolfiera

Nella città russa ha preso il via l'undicesima edizione del festival di palloni aerostatici, che ha richiamato oltre trentamila visitatori, accorsi per assistere alla "battaglia aerea"

Sembrano delle grandi meringhe colorate quelle che si sono alzate nel cielo di Perm, nella Russia europea orientale, in occasione della nuova edizione del festival internazionale di mongolfiere. Un evento che ha richiamato partecipanti da tutta la Federazione, dalla Francia e dalla Germania, per un appuntamento che ogni anno attrae numerosissimi turisti, provenienti anche da oltre confine.

Alla manifestazione hanno preso parte decine di palloni aerostatici, che non solo hanno solcato i campanili della città, i tetti delle case e le cime degli alberi, ma si sono anche sfidati alla “battaglia aerea”: performance ad alta quota che ha infiammato la manifestazione, per emozioni ad alta quota.

In continuo aumento l’afflusso di turisti: “L’incremento è notevole – hanno spiegato gli organizzatori, così come riporta l’agenzia di stampa russa Ria Novosti -. Questa nuova edizione del festival ha ottenuto un grande successo. Sono state oltre 30mila le persone che hanno raggiunto la città e per il prossimo anno ci aspettiamo una partecipazione ancora maggiore”.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta