Il balletto a Viterbo

La compagnia di San Pietroburgo si esibirà il 18 luglio 2012 con il Lago dei Cigni nella città laziale, in piazza San Lorenzo, nell'ambito del Tuscia Opera Festival

Arriva direttamente dai palcoscenici russi e dai più grandi teatri internazionali, per esibirsi a Viterbo, nella cornice di piazza San Lorenzo. Il rinomato Balletto di San Pietroburgo porterà lo spettacolo il Lago dei Cigni di Tchaikovsky nella città laziale il 18 luglio 2012 nell’ambito del Tuscia Opera Festival.

Oltre cinquanta le tournèe organizzate in giro per il mondo dalla compagnia russa, dal Giappone alla Gran Bretagna, dalla Germania ai Paesi Bassi.

Ora la rappresentazione, andata in scena per la prima volta al teatro Bolshoj di Mosca nel 1877, arriva in Italia, per uno spettacolo unico, considerato una pietra miliare del balletto classico.

Per maggiori informazioni:

http://www.tusciaoperafestival.com/

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta