Sulle note di Filipp Subbotin

Foto: Ufficio Stampa

Foto: Ufficio Stampa

Il pianista russo si esibirà a Roma martedì 5 giugno 2012 riproponendo alcune musiche di Tchaikovsky

Dopo aver studiato presso il collegio “Shnitke” e poi all’Accademia Russa della Musica “Gnesin”, si è esibito nelle sale più prestigiose di Russia, Italia, Spagna e Repubblica Ceca. Vincendo nel 2002 il concorso “L’arte del XXI secolo” a Vicenza.

Ora il pianista russo Filipp Subbotin torna in Italia, per un concerto al Centro Russo di Scienza e Cultura di Roma che si terrà martedì 5 giugno 2012 (ore 19).

Proprio al Centro Russo di Scienza e Cultura, infatti, Subbotin dal 2010 realizza cicli di concerti, tornando ora ad esibirsi con opere di Tchaikovsky.

Per maggiori informazioni:

Centro Russo di Scienza e Cultura

Piazza Benedetto Cairoli, 6 - Roma

Tel.: + 39.06.88816333

Fax: + 39.06.68300982

E-mail: info@centroculturalerusso.it

http://ita.rs.gov.ru/

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta