Russia-Italia, ultimo test prima di Euro 2012

La Nazionale russa (Foto: Itar-Tass)

La Nazionale russa (Foto: Itar-Tass)

Le due Nazionali si affronteranno alle 20.45 del 1° giugno 2012 a Zurigo in un'amichevole di lusso che vede gli azzurri favoriti

I riflettori dello Letzigrund Stadion di Zurigo si accenderanno alle 20.45 del 1° giugno 2012 su Russia-Italia, amichevole di lusso, ultimo test prima di Euro 2012.

La partita si presenta piuttosto equilibrata, con gli azzurri leggermente favoriti dai bookmakers a 2.10, mentre la selezione russa è quotata 3,25. Favoriti sulla carta, dunque, gli 11 di Cesare Prandelli, che saranno trainati dalla coppia del gol Cassano-Balotelli. L'Italia, che ha saltato l'amichevole di Parma con il Lussemburgo dopo il secondo terremoto che ha piegato l'Emilia, cerca sul campo il riscatto, a maggior ragione dopo la bufera sollevata dall'inchiesta sul calcioscommesse che ha investito anche Coverciano.

Ma i russi, reduci dallo 0-0 con la Lituania, scenderanno sul terreno di gioco coscienti di questo, eppure determinati a non darla vinta. "Quella con l’Italia - ha anticipato l'allenatore di Arshavin & Co., mister Dick Advocaat, nel post-partita con i cugini lituani - sarà una gara completamente diversa. E i miei ragazzi sanno che, se non ci metteranno tutto l’impegno possibile, perderemo". Senza dimenticare che la Russia, numeri alla mano, arrivò alla semifinale di Euro 2008 e fu battuta 3-0 dalla Spagna e ora sopravanza l'Italia di una posizione nella classifica mondiale, all'undicesimo posto.

Nei precedenti scontri diretti, l'Italia è sempre uscita imbattuta: le quattro partite giocate dal 1996 a oggi si sono concluse con tre vittorie azzurre e un pareggio.  L’ultima match a Cagliari, il 9 febbraio 2005, con Marcello Lippi in panchina. Risultato? 2-0 con reti di Barone e Gilardino.

Info: diretta su Rai Uno, ore 20.45 del 1° giugno 2012

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta